fbpx
Networking - Configurazione di base e descrizione sintassi
Dimensione carattere: +
1 minute reading time (217 words)

Etherchannel layer 2 - Istruzioni per l'uso

Salve a tutti,
in questo articolo voglio fornire una guida rapida e sintetica alla configurazione di un Etherchannel (step-by-step)

  • spegnere le interfacce (shutdown)
  • scegliere le interfacce che voglio affasciare nell'etherchannel ed entrare nella subconfigurazione delle stesse (interface range es. fa0/1 - 4)
  • creare il channel group ed impostare la modalità con il comando channel-group num_etherchannel mode modalità_etherchannel (da best practice modalità etherchannel ON statico,  senza negoziazione alcuna)
  • uscire dalla subconfigurazione del range
  • entrare nella configurazione del port-channel con il comando interface port-channel num_etherchannel
  • impostare una modalità (switchport) del port-channel:
    • comando per rendere le porte in access statico: switchport mode access
    • comando per rendere le porte in trunk statico: switchport mode trunk
    • disabilitare il DTP (best practice) switchport nonegotiate
Per i collegamenti in trunk
  • best practice: cambiare la vlan nativa dalla 1 ad una a scelta (setting che deve essere coerente tra tutte le porte degli switch che concorrono allo stesso trunk)
  • cambiare il numero della vlan nativa (default 1) con il comando switchport mode trunk native vlan id_vlan_nativa
  • opzionale: vietare il transito del traffico non taggato nel trunk con il comando switchport trunk allowed vlan except id_vlan_da_vietare (in questo caso la nativa)
  • accendere le interfaccie del port-channel
  • verificare esistenza port-channel show port-channel summary
  • verificare se il port-channel si trova in stato di trunk tramite il comando show interfaces trunk
Certificazioni Cisco Next-Generation
Gestire le Interfaccie tramite TCL

Related Posts