Cerca nel Sito...

CRS Service Provider Certification
Perché il nuovo percorso Cisco Service Provider è innovativo e risponde ai mutamenti del mercato?
Il percorso Cisco Service Provider, che si compone dei percorsi CCNA Service Provider
e CCNP Service Provider, è stato totalmente rinnovato sostituendo e migliorando il percorso precedente CCIP (Cisco Certified Internetwork Professionist). Le caratteristiche principali del nuovo percorso sono:

  • Risposta alla crescente richiesta di professionisti in ambito reti Service Provider
  • Esigenza di un percorso che fornisca competenze immediatamente spendibili nel proprio ruolo lavorativo
  • Descrizione teorica e pratica delle più moderne tecnologie ed apparati Cisco in ambito reti di livello Carrier.

Richiesta Crescente di Professionisti in Ambito Service Provider
L'ambito service provider è in continua evoluzione, molti provider stanno intraprendendo il percorso di evolvere da una semplice erogazione di servizi di base ad una ben più complessa architettura "Experience Provider". Un Experience Provider offre servizi completamente integrati di voce, video e dati a qualunque cliente, dovunque, tramite qualunque device; tutto questo viene svolto in maniera sicura, affidabile e senza soluzione di continuità. Una "Next Generation Network" opportunamente progettata ed implementata è la principale criticità perché questa transizione abbia successo.
Il programma di certificazione Cisco Service Provider nasce dalla crescente richiesta di professionisti che possano implementare, risolvere problemi ed ottimizzare una rete IP di prossima generazione. Partecipando al programma di certificazione Cisco Service Provider gli esperti di reti acquisiranno importanti compentenze in ambito di infrastruttura di rete livello carrier, impareranno come gestire i nuovi servizi perché questi possano essere inseriti gradualmente in rete secondo le richieste dei propri clienti.

Compentenze pratiche direttamente spendibili in ambito lavorativo
Il programma di certificazione Cisco Service Provider copre le più recenti tecnologie in questo ambito. Specificatamente questo percorso prepara gli esperti di rete alle reali mansioni lavorative di configurazione, implementazione, risoluzione dei problemi ed ottimizzazione di una rete di prossima generazione. Questo approccio immediatamente spendibile nelle attività lavorative è la chiave per un'infrastruttura di rete di livello carrier per offrire servizi intelligenti e rapidamente implementabili.
I partecipanti acquisiscono tali competenze lavorative e pratiche lavorando direttamente su infrastrutture di laboratorio che riproducono fedelmente una struttura di rete service provider comprendente i tre livelli di accesso, distribuzione e backbone. L'ambiente di laboratorio comprende le ultime versioni di Cisco IOS XR, Cisco IOS XE e Cisco IOS Standard. Il percorso è caratterizzato da un perfetto bilanciamento tra competenze tecnologiche e lavorative preparando i partecipanti nella progettazione, implementazione e gestione di reti moderne di prossima generazione sicure, scalabili, affidabili.

Come Ottenere la certificazione CCNA Service Provider
Il programma CCNA Service Provider descrive le competenze fondamentali in ambito lavorativo di reti carrier. I candidati impareranno come configurare, implementare, verificare e risolvere problemi su una rete IP di prossima generazione.
Il percorso è composto da corsi di preparazione intensivi e relativi esami di certificazione:

Esame 640-875 Building Cisco Service Provider Next-Generation Networks, Part 1 (SPNGN1)
Prerequisiti: nessuno
Contenuti:

  • Scopo e funzioni degli apparati di rete IP
  • Tecnologie di QoS, MPLS, multicast, alta disponibilità e VPN
  • Funzioni e differenze gli schemi di indirizzamente IPv4 ed IPv6
  • Tecnologie di routing e switching
  • Servizi IP come NAT e DHCP
  • Sistemi operativi Cisco IOS, IOS XE, IOS XR
  • Tecnologie di trasporto, accesso, edge così come la sicurezza di rete
  • Protocolli di gestione della rete come Netflow, SNMP, CDP

Esame 640-878 Building Cisco Service Provider Next-Generation Networks, Part 2 (SPNGN2)
Prerequisiti: SPNGN1 o competenze equivalenti
Contenuti:

  • Visione unificata di una rete service provider su architettura Cisco IP NGN
  • Implementazione e verifica VLAN e trunking: HSRP, VRRP, GLBP
  • Configurare e verificare OSPF ed IS-IS e una panoramica su MPLS LDP
  • Concetti di base di routing link state, OSPF area singola, problemi comuni ed approccio di risoluzione du OSPF ed IS-IS
  • Configrazione di base di BGP per abilitare routing inter AS
  • Concetti fondamentali di Cisco IOS XR e Cisco IOS XE
  • ACL e traduzione degli indirizzi

Come Ottenere la certificazione CCNP Service Provider
Il programma CCNP Service Provider descrive approfonditamente le più moderne tecnologie in ambito reti di livello carrier, è composto da 4 Corsi intensivi con relativi esami:

Esame 642-883, Deploying Cisco Service Provider Network Routing (SPROUTE)
Prerequisiti: CCNA Service Provider o competenze equivalenti
Contenuti:

  • OSPF in una rete Service Provider
  • IS-IS in una rete Service Provider
  • BGP in una rete Service Provider
  • Strumenti di routing e di manipolazione rotte

Esame 642-885, Deploying Cisco Service Provider Advanced Network Routing (SPADVROUTE)
Prerequisiti: CCNA Service Provider, Corso SPROUTE o competenze equivalenti
Contenuti:

  • Configurare una rete Service Provider per supportare multiple connessioni BGP con clienti ed altri Autonomous System
  • Analisi dei problemi più comuni di routing e scalabilità del piano di indirizzamento in una rete service provider
  • Strumenti disponibili per mettere in sicurezza ed ottimizzare il protocollo BGP in una rete Service Provider
  • IP Multicast e servizi correlati
  • PIM-SM e protocolli scalabili per il routing multicast
  • Implementazioni per la transizione IPv4-IPv6

Esame 642-887 Implementing Cisco Service Provider Next-Generation Core Network Services (SPCORE)
Prerequisiti: CCNA Service Provider, Corso SPROUTE, Corso SPADVROUTE o competenze equivalenti
  • Caratteristiche di MPLS e come MPLS assegna e distribuisce etichette
  • Requisiti per il Traffic Engineering in una rete moderna che deve garantire un utilizzo ottimale delle risorse.
  • Introduzione alla QoS e spiegazione delle necessità di un piano di QoS
  • Classificazione e markng del traffico di rete per implementare policy amministrative che richiedano QoS
  • Introdizione ai differenti meccanismi di gestione delle code su tecnologia Cisco per la gestione della congestione
  • Traffic Policing, Shaping, token bucket singolo e doppio, Policing a doppio rate.

Esame 642-889, Implementing Cisco Service Provider Next-Generation Edge Network Services (SPEDGE)
Prerequisiti: CCNA Service Provider, Corso SPROUTE, Corso SPADVROUTE, Corso SPCORE o competenze equivalenti
Contenuti:

  • Tecnologie VPN utilizzate in ambiente Service Provider ed architettura VPN peer-to-peer
  • Passi necessari per implementare una VPN di livello 3
  • Utilizzo di VPN di livello 3 per offrire servizi di accesso ad Internet
  • Descrizione delle VPN di livello 2




vsVirgilio Spaziani

E' un  Ingegnere Elettronico network designer certificato 3xCCIE (R&S,SP,Sec) e CCDE. Si occupa di proggettazione e formazione nelle tecnologie di sua competenza..Ama  lo studio ed applicazione delle tecnologie ed aiutare le persone a comprenderle nel miglior modo possibile. Con esperienza internazioninali in Russia, Singapore, Inghilterrs, vive in Svizzera dove lavora per clienti locali ed in generale europei.
Logo IpCert piramide

Contatti

     328 37 84 030
   0775 26 16 500
   [email protected]

Richiesta Informazioni

Sarai ricontattato telefonicamente (valido tra le ore 9:00 e le ore 18:00 - lun-ven)